A SPASSO CON LE DITA è una mostra di opere tattili accessibili a tutti. Arricchita da un ciclo di laboratori didattici e ludici dedicati all’illustrazione per l’infanzia e alla disabilità visiva.

A SPASSO CON LE DITA nasce nel 2010 dalla collaborazione fra la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus e Enel Cuore (la Onlus di Enel dedicata al sociale) al fine di promuovere le potenzialità culturali dell’editoria tattile per l’infanzia su tutto il territorio nazionale.

A SPASSO CON LE DITA ha permesso innanzitutto, tra il 2010 e il 2012, la creazione e la distribuzione gratuita di cinquemila libri tattili a biblioteche pubbliche, ospedali pediatrici e istituzioni culturali. Un’operazione editoriale complessa, unica al mondo, la quale ha prospettato un nuovo modo di pensare le pubblicazioni per l’infanzia. Pubblicazioni più ricche di contenuti stilistici ed etici, più accessibili, più utili didatticamente, e dalle grandi potenzialità comunicative, educative, sociali e artistiche.

Le pubblicazioni tattili riscuotono immediatamente un grande successo, così nel 2013 la Federazione e EnelCuore Onlus decidono di promuoverle più concretamente, progettando un evento itinerante ad hoc, e lanciando una nuova pubblicazione tattile a cura dell’illustratore Dario Moretti. Entrambe queste iniziative, l’evento e il libro tattile, hanno come filo conduttore le Parole della Solidarietà, un progetto di ridefinizione del concetto di solidarietà che EnelCuore Onlus ha intrapreso per festeggiare i suoi dieci anni di impegno nel sociale.

Nasce così la mostra “Le parole della Solidarietà” che arricchisce il progetto A SPASSO CON LE DITA di una  esposizione di tavole tattili d’artista ispirate ad altrettante Parole della Solidarietà. Un piccolo museo tattile a misura di bambino, con opere da toccare e con le quali interagire. Piccoli capolavori realizzati da illustratori e artisti noti, che diventano lo spunto per una serie di laboratori didattici e ludici pensati per introdurre il pubblico alle potenzialità dell’illustrazione multisensoriale.

In queste pagine raccogliamo i contenuti di questa avventura promozionale e culturale, la quale ha già visitato con successo le principali città italiane.

Per ospitare l’evento, prima di contattarci, invitiamo tutti gli interessati a visitare la sezione Collabora con noi per le informazioni di base.
Per richiedere il catalogo della mostra scrivere a libritattili@prociechi.it